Attenzione inserzionisti! Gli utenti cliccano sempre meno sui banner e si concentrano invece sui risultati organici

metrics-serp-google-bingPartendo dal presupposto che google è il motore di ricerca più utilizzato dagli utenti possiamo fare alcune considerazioni importanti derivanti da importanti dati statistici. Da un recente studio di User Centric pare che la maggior parte degli utenti ignori completamente gli annunci pubblicitari inclusi nei motori di ricerca. Lo studio ha infatti mostrato (come da immagine) che i risultati organici sono stati visti nel 100% dei casi, e i partecipanti alla ricerca hanno trascorso una media di 14,7 secondi su Google e 10,7 secondi su Bing guardando tali risultati. Tuttavia solo il 28% dei partecipanti ha guardato gli annunci pubblicitari di Google sulla spalla destra della pagina, percentuale che scende al 21% nel caso di Bing. Per l’osservazione di tutti gli annunci pubblicitari è stato speso circa 1 secondo, un tempo addirittura inferiore a quello dedicato per visualizzare il menu sulla spalla di sinistra. Questi dati dimostrano che col passare del tempo gli utenti hanno preso maggiore consapevolezza nell’uso dei motori di ricerca ed hanno imparato ad ignorare gli annunci sponsorizzati di google Adwords. Tutti questi cambiamenti comportamentali sono alla base degli studi sul marketing nel web. Una cosa è certa: i marketer dovranno obbligatoriamente adeguare la loro strategia, se vorranno tenere il passo.

One thought on “Attenzione inserzionisti! Gli utenti cliccano sempre meno sui banner e si concentrano invece sui risultati organici

  1. Io uso adsense e ho due siti uno italiano e uno diciamo “internazionale”
    Se gli italiani cliccassero mediamente quanto un nord europeo o un nord americano le cose cambierebbero molto: è anche una questione di cultura dell’online marketing.
    Da noi molti usano il computer giusto per leggere l’email non fanno shopping online non cliccano di certo sui banner:D Siamo ancora TV dipendenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.