Guida all’installazione di WordPress

wordpress

Questa è una guida molto semplice per poter installare WordPress. WordPress è il CMS maggiormente utilizzato per sviluppare i blog. Molto semplice da gestire e con una interfaccia molto intuibile, wordpress è utilizzabile anche per chi non è molto esperto di web e programmazione. Io lo consiglio perchè lo utilizzo quotidianamente e lo trovo molto valido soprattutto dal lato indicizzazione, wordpress infatti indicizza gli articoli molto velocemente. Ma veniamo ai primi passi: l’installazione.
1. Per prima cosa è necessario scaricare il pacchetto in formato .rar o .zip da uno dei vari supporti ufficiali di wordpress: http://www.wordpress-it.it/wordpress-in-italiano/.
2. Estraiamo il contenuto del pacchetto scaricato sul nostro sito e carichiamolo via FTP (io uso Filezilla).
3. Finita questa operazione apriamo un browser di navigazione in Internet e vedrete la videata di inizio installazione di wordpress.
4. A questo punto aprite il file wp-config-sample.php e inserite i dettagli del vostro database:

  • DB_NAME // The name of the database – sostituite la parola wordpress con il nome del vostro database
  • DB_USER // Your MySQL username - sostituite la parola username con il nome utente del vostro database
  • DB_PASSWORD // and password - sostituite la parola password con la password del vostro database
  • DB_HOST - ‘localhost’ va sostituito con il server che vi comunicherà il vostro provider

wordpress installation5. Cliccando su Installa avvierai l’installazione di WordPress e quindi la creazione delle tabelle sul database.
6. Ultimiamo l’installazione, inserendo i dati del blog.
installare wordpress
7. Ultimiamo l’installazione, inserendo i dati del blog e clicchiamo nuovamente su installa ed il gioco è fatto.

Ora potete entrare nel pannello d’amministrazione inserendo User e Password che avete appena definito in fase di installazione quindi non dimenticatele!
start wordpress

2 thoughts on “Guida all’installazione di WordPress

  1. Salve, di nuovo qua (e mi vedrai spesso temo 🙂 )
    Avevo addirittura fatto un video passo a passo per l’installazione di WP self-hosted…oltre che un articolo simile al tuo.

    Complimenti per il blog, apprezzo molto la grafica, semplice e senza tanti fronzoli, l’utente medio viene indirizzato, a mio parere, direttamente sul contenuto.
    Up 😉

    • Webmaster

      Grazie mille! 🙂 E’ sempre bello sapere che qualcuno apprezza il proprio lavoro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.