Penalizzazioni di Google a causa dei Tag in eccesso

penalizzazioni googleIndicizzando un sito possiamo raggiungere degli incrementi considerevoli di visite al giorno ma come google ti dà ti può togliere anche molto velocemente. Le penalizzazioni sono un vero incubo per chi possiede siti con numeri considerevoli di visite al giorno e guadagna online grazie alle pubblicità pay per click etc… Bisogna dunque seguire molto bene le regole per webmaster indicate da google, ma purtroppo qualcosa può sempre sfuggire e può capitare di svegliarsi un giorno e trovare le nostre visite dimezzate. Una delle cause meno conosciute ma molto incidenti è l‘eccesso di Tag su un sito (il caso più comune è il classico blog in wordpress). Si tagga tutto ormai, dev’essere una mania! Ma non si deve esagerare… I tag in un blog non devono mai superare il 15/20% rispetto agli articoli presenti sul sito. Se questo accade, soprattutto sui siti giovani, scatta subito la penalizzazione. Alcuni per evitare l’imprevisto aggiungono il file robots.txt oppure utilizzano “Use noindex for Tag Archives” di All in one SEO pack per WordPress. Ottimi rimedi ma io sono dell’idea che l’eliminazione diretta dei Tags in eccesso sia la medicina migliore e più veloce per essere riconsiderati da google.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.